Per organizzare un trasloco oppure uno sgombero, occorre predisporre tutto il materiale con largo anticipo. Sbaglia di grosso che aspetta l’ultimo minuto per organizzare un trasloco poiché si tratta di operazioni spesso intricate e complesse. Non c’è tempo da perdere quando si è alle prese con lo sgombero che risulta più difficile e arduo di quello che si possa pensare. Alcuni sono convinti che per fare tabula rasa, basti prendere tutto e metterlo su un furgone ma non è esattamente così.

Stress e nervosismo sono dietro l’angolo

È meglio mettersi subito nell’ordine delle idee che non sarà una passeggiata. Chi ci è già passato, è pronto ad affermare che si tratta di operazioni che possono far saltare i nervi. Anche chi è dotato di sangue freddo, può facilmente stressarsi durante il trasloco. Stati di ansia e nervosismo sono, infatti, all’ordine del giorno per chi cambia casa o deve svuotarla. Per info e / o prenotazioni, vai su www.sgomberi-roma.it

Il tempo stringe

Sono tanti i motivi per cui si può affermare fin da subito che un trasloco sarà un’impresa tutt’altro che semplice. Una delle problematiche più complesse da affrontare riguarda le tempistiche. Traslochi e sgomberi spesso prevedono dei tempi che possono sembrare in certi casi ampi, ma spesso si rivelano molto stretti. Si arriva spesso con l’acqua alla gola per via della mancanza di tempo. A ridosso della data in cui occorre concludere il trasloco, ci si ritrova con ancora moltissimo lavoro da fare.

Chi ha tempo, non aspetti tempo

Si perde così tanto tempo per due motivi principali: il primo ha a che fare con perdite di tempo in generale. Come già anticipato, pensando che si tratti di un’operazione facile, si tende a tergiversare quando invece lo smembro andrebbe iniziato il prima possibile, senza aspettare. In secondo luogo, durante un trasloco sorgono spesso problemi legati al trasporto di oggetti particolari come pensati elettrodomestici, delicate porcellane, ingombranti mobili etc. che richiedono tutte attenzioni specifiche non da poco e anche attrezzatura dedicata come una piattaforma aerea.

Di Grey