La lavatrice è un elettrodomestico che può registrare dei guasti più di altri dispositivi in casa. Spesse volte, il problema riscontrato riguarda la perdita di acqua. Tanti richiedano la riparazione elettrodomestici Roma perché ritrovano dei ristagni ai piedi della lavatrice dopo ogni lavaggio perciò è bene capire quali siano le principali cause del problema.

1.     Troppo detersivo

Mettere molto detersivo nella vaschetta non aiuta ad avere capi più puliti. Anzi, produce delle problematiche all’elettrodomestico. Quando il detersivo è troppo, è facile che durante il lavaggio si genera un’eccessiva quantità di schiuma che fuoriesce dall’oblò, dallo scarico oppure dalla vaschetta stessa. Una volta che le bolle di schiuma scoppiano, lasciano solo delle tracce di acqua. Non si tratta quindi di un vero e proprio guasto ma solo cattive abitudini. Meglio quindi inserire la giusta quantità di detersivo, facendo attenzione al livello indicato.

2.     Tubo di scarico ostruito

La maggior parte delle volte che si registrano problemi come perdite d’acqua dalla lavatrice, il problema risiede nello scarico ostruito. La lavatrice non riesce a scaricare correttamente tutta l’acqua sporca come fa di solito perché c’è un’ostruzione che blocca lo scarico perciò l’acqua tende a fuoriuscire.

Potrebbe trattarsi di un deposito di sporcizia e residui che si è formato nel tempo oppure un oggetto estraneo come un grande bottone o una moneta lasciata nella giacca che si è messa di traverso. Durante la riparazione elettrodomestici Roma, il tecnico si occupa di smontare il tubo di scarico e controllare anche lo scarico della lavatrice per rimuovere il blocco.

3.     Guarnizione da cambiare

Infine, tra le principali cause delle perdite di acqua della lavatrice, occorre includere anche la guarnizione da cambiare. Tutto intorno all’oblò della lavatrice c’è una guarnizione che con il passare del tempo, potrebbe rovinarsi, staccarsi o seccarsi facendo venire bene la tenuta stagna dell’elettrodomestico. Sostituirla permette di ritrovare un elettrodomestico perfettamente funzionante senza doverlo sostituire.  Più banalmente, potrebbe anche essere presente un deposito di sporco e residui che crea uno spessore tale che impedisce alla guarnizione dell’oblò di chiudere perfettamente la macchina. Pulendo lo sporco, il problema dovrebbe risolversi da solo.

Di Grey